"
Chi legge la storia, se non gli storici quando correggono le loro bozze?

Alexandre Dumas padre
"
   
Immagine
 La docente si prepara per il nuovo anno accademico... di F.M. Vaglienti

\\ Home Page
Il blog si rivolge principalmente agli studenti del Corso di Storia medievale per Scienze dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Milano. Ovviamente, si dà il benvenuto anche a tutti coloro che, appassionati di storia medievale, intendono approfondire la materia. A tutti i visitatori del blog, pertanto, i migliori auguri di una navigazione soddisfacente...

.: LinkLog...
 
15/01/2011 - Il sito di Antropologia fisica e Ricerca Storica - ANTROPOSTORIA
07/09/2010 - Un database degli scavi archeologici condotti dal 2000 - FASTI
22/09/2009 - Facoltà di Studi Umanistici - Facoltà
20/09/2009 - Società Storica Lombarda e Archivio Storico Lombardo - ASL
20/09/2009 - Consulta Nazionale Universitaria per la Storia dell'Arte - CUNSTA
20/09/2009 - Reti Medievali - Iniziative on line per gli studi medievistici - RM
20/09/2009 - Segreteria Didattica di Scienze dei Beni Culturali - didBC
30/08/2009 - Dipartimento di Studi Storici - Storia
22/08/2009 - Per approfondimenti sull'antropologia fisica, consultare il sito del - LABANOF

.: WebLog...
 
Di F.M. Vaglienti (del 10/02/2017 @ 12:38:46, in Avvisi, linkato 586 volte)
A causa di concomitanti impegni accademici (seduta di tesi), Giovedì 23 febbraio, il ricevimento studenti, si terrà dalle ore 13.00, nell'Aula 2 in Via Noto 8. Potrebbero verificarsi eventuali ulteriori ritardi, dovuti all'espletamento della procedura, non dipendenti dalla volontà della docente.
 
Di F.M. Vaglienti (del 11/01/2017 @ 01:18:33, in Avvisi, linkato 378 volte)

LA CA’ GRANDA DEI MILANESI. FORMAZIONE ALL’ITINERARIO DI VISITA

a.a. 2016-2017 - II SEMESTRE


TITOLARE DEL LABORATORIO:
Prof.ssa Francesca Vaglienti


Il Laboratorio si propone di erogare agli studenti una formazione di base all
accompagnamento allitinerario di visita della CaGranda, sede centrale dellAteneo e fra i principali monumenti cittadini del Rinascimento milanese, con approfondimenti storico-sociali sulla città dellepoca (secc. XV-XVII), affrontati nel corso di lezioni (10 ore) ed esercitazioni pratiche effettuate presso la sede espositiva (12-15 ore in ragione del numero dei frequentanti).

La partecipazione è aperta agli studenti di tutti i Corsi di Laurea triennali, con precedenza per gli iscritti dal secondo anno, e di tutte le Lauree Magistrali afferenti alla Facoltà di Studi Umanistici. E’ raccomandata la conoscenza fluente di almeno una lingua straniera, oltre che dell’italiano, e una propensione a trattare con il pubblico.

La frequenza assidua al Laboratorio (per almeno l80% delle ore complessive di svolgimento) darà luogo allacquisizione di 3 CFU.

Le pre-iscrizioni, tramite invio di e-mail alla docente titolare del Laboratorio, si apriranno il 9 gennaio 2017, si chiuderanno il 14 febbraio e verranno confermate in occasione della prima lezione, martedì 14 febbraio 2017, salvo poi essere convalidate tramite SIFA da parte della docente.


ORARIO
:

Martedì, ore 14.30-16.30

SEDE DI SVOLGIMENTO:

Polo Didattico di Via Noto 8, Aula K22
 
Di F.M. Vaglienti (del 11/01/2017 @ 01:15:40, in Avvisi, linkato 337 volte)

L’ARTE E IL DOCUMENTO: INTERPRETARE IL MEDIOEVO DALLE FONTI

a.a. 2016-2017 - II SEMESTRE


TITOLARE DEL LABORATORIO: Prof.ssa Francesca Vaglienti


Il Laboratorio si propone di fornire agli studenti gli strumenti teorici e pratici necessari alla conoscenza delle principali fonti documentarie e all’analisi interpretativa della iconografia medievale, attraverso la lettura storica di fonti pluridisciplinari.

Sono previste 20 ore di Laboratorio, comprensive sia di lezioni frontali (per un totale di 14 ore) sia di visite presso archivi, siti museali e a luoghi storici milanesi (per un totale di circa 6 ore), svolte nell’ambito di 10 incontri. 
La partecipazione è aperta agli iscritti al Corso di Laurea in Scienze dei Beni Culturali e alle Lauree Magistrali in Archeologia, Storia e Critica dell'Arte, Scienze Storiche e Scienze della Musica e dello Spettacolo. 
La frequenza assidua al Laboratorio (per almeno l’80% delle ore di lezione) e le attività svolte daranno luogo all’acquisizione di 3 CFU.

Le pre-iscrizioni, tramite invio di e-mail alla docente titolare del Laboratorio, si apriranno il 9 gennaio 2017, si chiuderanno il 7 febbraio e verranno confermate in occasione della prima lezione, martedì 14 febbraio, salvo poi essere convalidate tramite SIFA da parte della docente.

ORARIO:

Martedì, ore 10.30-12.30

SEDE DI SVOLGIMENTO:

Polo Didattico di Via Noto 8, Aula K33
 
Di F.M. Vaglienti (del 24/11/2016 @ 00:23:17, in Programma d'esame, linkato 871 volte)

Viaggiare nel Medioevo

 


PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA FREQUENTANTI

 

UNITÀ DIDATTICA A

Inquadramento cronologico, storiografico ed esegesi delle fonti del Medioevo

 

UNITÀ DIDATTICA B

I principali motivi istituzionali, economici e sociali del Medioevo

 

Bibliografia obbligatoria

G. Vitolo, Medioevo. I caratteri originali di un’età di transizione, Sansoni, Milano 2000

J. Verdon, Il viaggio nel Medioevo, Baldini & Castoldi, Milano 2001* (obbligatorio solo per i frequentanti che sostengono l’esame da 6 CFU)

 

UNITÀ DIDATTICA C

Viaggiare nel Medioevo

 

Bibliografia (obbligo di una monografia, a scelta, tra le seguenti):

D. Balestracci, Terre ignote strana gente. Storie di viaggiatori medievali, Laterza, Roma-Bari 2008

G. Cherubini, Il lavoro, la taverna, la strada. Scorci di Medioevo, Liguori, Napoli 1997

F. Franceschi, ...E seremo tutti ricchi. Lavoro, mobilità sociale e conflitti nelle città dell'Italia medievale, Pacini, Ospedaletto (Pisa) 2012

H.C. Peyer, Viaggiare nel Medioevo.  Dall’ospitalità alla locanda, Laterza, Roma-Bari 20156

F. Vaglienti, Anonimo ambrosiano. La popolazione di Milano al tempo di Leonardo, Milano 2016 (in corso di pubblicazione)

J. Verdon, Il viaggio nel Medioevo, Baldini & Castoldi, Milano 2001*

Viaggiare nel Medioevo, a cura di S. Gensini, Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo San Miniato, Pacini Editore, Ospedaletto (PI) 2000

 

 

PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA NON FREQUENTANTI

 

UNITÀ DIDATTICA A

Inquadramento cronologico, storiografico ed esegesi delle fonti del Medioevo

 

Bibliografia obbligatoria

F.M. Vaglienti, Squarci nel Medioevo. Tradizione e sperimentazioni, Mimesis Edizioni, Milano-Udine 2012.

 

UNITÀ DIDATTICA B

I principali motivi istituzionali, economici e sociali del Medioevo

 

Bibliografia obbligatoria

G. Vitolo, Medioevo. I caratteri originali di un’età di transizione, Sansoni, Milano 2000

J. Verdon, Il viaggio nel Medioevo, Baldini & Castoldi, Milano 2001* (obbligatorio solo per i non frequentanti che sostengono l’esame da 6 CFU)

 

UNITÀ DIDATTICA C

Viaggiare nel Medioevo

 

Bibliografia (obbligo di due monografie, a scelta, esclusivamente tra le seguenti):

D. Balestracci, Terre ignote strana gente. Storie di viaggiatori medievali, Laterza, Roma-Bari 2008

G. Cherubini, Il lavoro, la taverna, la strada. Scorci di Medioevo, Liguori, Napoli 1997

F. Franceschi, ...E seremo tutti ricchi. Lavoro, mobilità sociale e conflitti nelle città dell'Italia medievale, Pacini, Ospedaletto (Pisa) 2012

H.C. Peyer, Viaggiare nel Medioevo.  Dall’ospitalità alla locanda, Laterza, Roma-Bari 20156

F. Vaglienti, Anonimo ambrosiano. La popolazione di Milano al tempo di Leonardo, Milano 2016 (in corso di pubblicazione)

J. Verdon, Il viaggio nel Medioevo, Baldini & Castoldi, Milano 2001*

Viaggiare nel Medioevo, a cura di S. Gensini, Centro di Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo San Miniato, Pacini Editore, Ospedaletto (PI) 2000


* Le fotocopie del testo di J. Verdon (attualmente fuori dal mercato librario) sono disponibili, per autonoma fotocopiatura a carica dello studente, presso la portineria della sede di Via Noto 6. Gli studenti sono pregati di munirsi di tesserino universitario, da mostrare all'atto di richiesta di prestito delle fotocopie, e di riportarle non appena terminata la copiatura e, comunque, entro la mezza giornata.

 

MODALITÀ DELLA PROVA D’ESAME – OBBLIGATORIA

Orale - La prova orale consiste in una interrogazione sugli argomenti in programma, volto ad accertare l’acquisizione di un lessico specifico e la conoscenza e la comprensione dei temi trattati nel corso delle lezioni e/o nell’apparato bibliografico di supporto, obbligatorio o a scelta.
 
Di F.M. Vaglienti (del 01/09/2015 @ 15:31:22, in Programma d'esame, linkato 934 volte)
Infanzia e giovinezza nel tardo Medioevo
Modelli comportamentali e culturali dell’Europa occidentale


PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
Inquadramento cronologico, storiografico ed esegesi delle fonti del Medioevo

UNITÀ DIDATTICA B
I principali motivi istituzionali, economici e sociali del Medioevo

Bibliografia obbligatoria
G. Vitolo, Medioevo. I caratteri originali di un’età di transizione, Sansoni, Milano 2000

UNITÀ DIDATTICA C
Infanzia e giovinezza nel tardo Medioevo. Modelli comportamentali e culturali dell’Europa occidentale.

Bibliografia (obbligo di una monografia, a scelta, tra le seguenti o tra quelle previste per i non frequentanti):
D. Balestracci, La festa in armi. Giostre, tornei e giochi del Medioevo, Laterza, Roma 2003
G. Cherubini, Il lavoro, la taverna, la strada. Scorci di Medioevo, Liguori, Napoli 1997
P. Guarducci, V. Ottanelli, I servitori domestici nella casa borghese toscana nel basso medioevo, Firenze 1982
Donne e lavoro nell'Italia medievale, a cura di M.G. Muzzarelli, P. Galetti, B. Andreolli, Rosenberg & Sellier, Torino 1991
F. Franceschi, ...E seremo tutti ricchi. Lavoro, mobilità sociale e conflitti nelle città dell'Italia medievale, Pacini, Ospedaletto (Pisa) 2012
La popolazione di Milano dal Rinascimento. Fonti documentarie e fonti materiali per un nuovo umanesimo scientifico, a cura di F. Vaglienti e C. Cattaneo, Edizioni Biblioteca Francescana, Milano 2013.
G. Ricci, I giovani, i morti. Sfide al Rinascimento, il Mulino, Bologna 2007
T. Takahashi, Il Rinascimento dei trovatelli. Il brefotrofio, la città e le campagne nella Toscana del XV secolo, Roma 2003


PROGRAMMA E BIBLIOGRAFIA NON FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
Inquadramento cronologico, storiografico ed esegesi delle fonti del Medioevo

Bibliografia obbligatoria
F.M. Vaglienti, Squarci nel Medioevo. Tradizione e sperimentazioni, Mimesis Edizioni, Milano-Udine 2012.

UNITÀ DIDATTICA B
I principali motivi istituzionali, economici e sociali del Medioevo

Bibliografia obbligatoria
G. Vitolo, Medioevo. I caratteri originali di un’età di transizione, Sansoni, Milano 2000

UNITÀ DIDATTICA C
Infanzia e giovinezza nel tardo Medioevo. Modelli comportamentali e culturali dell’Europa occidentale.

Bibliografia (obbligo di una monografia, a scelta, esclusivamente tra le seguenti):
D. Balestracci, Terre ignote strana gente. Storie di viaggiatori medievali, Laterza, Roma-Bari 2008
W.J. Connell, La città dei crucci. Fazioni e clientele in uno stato repubblicano del ‘400, Nuova Toscana Editrice, Firenze 2000
A. Cortonesi, G. Piccinni, Medioevo delle campagne. Rapporti di lavoro, politica agraria, protesta contadina, Viella, Roma 2006
V. Fumagalli, Paesaggi della paura. Vita e natura nel Medioevo, il Mulino, Bologna 1994
A. Giallongo, Il bambino medievale, Dedalo, Bari 1990
M. Mollat du Jourdin, I poveri nel Medioevo, Laterza, Roma-Bari 2001
M. Pastoureau, Medioevo simbolico, Editori Laterza, Roma-Bari 2009
 
Di F.M. Vaglienti (del 10/04/2013 @ 17:29:03, in Avvisi, linkato 1151 volte)

Potete contattare la docente ai seguenti indirizzi e-mail:
info@francescavaglienti.it;
francesca.vaglienti@unimi.it.

 
Di F.M. Vaglienti (del 01/07/2011 @ 16:59:19, in Programma d'esame, linkato 2469 volte)

Storia Medievale per Beni Culturali

APPELLI D'ESAME


Lunedì 9 gennaio 2017, ore 10.00, Polo didattico di Via Noto 8
Lunedì 6 febbraio 2017, ore 10.00, Polo didattico di Via Noto 8
Lunedì 29 maggio 2017, ore 10.00, Polo didattico di Via Noto 8
Lunedì 19 giugno 2017, ore 10.00, Polo didattico di Via Noto 8
Lunedì 10 luglio 2017, ore 10.00, Polo didattico di Via Noto 8
Lunedì 11 settembre 2017, ore 10.00, Polo didattico di Via Noto 8

VALIDITA' PROGRAMMI
Il Programma dell'a.a. 2014-2015 è valido, solo per gli studenti frequentanti, sino all'appello di settembre 2016; per gli studenti non frequentanti, sino all'appello di febbraio 2016.
Il Programma dell'a.a. 2015-2016 è valido, solo per gli studenti frequentanti, sino all'appello di settembre 2017; per gli studenti non frequentanti, sino all'appello di febbraio 2017.


Con l'introduzione della registrazione on line degli esami si raccomanda ai candidati la massima cura nell'inserire i propri dati all'atto dell'iscrizione. Nel caso si rilevassero problemi, contattare il SIFA o la Segreteria studenti.
La docente non fa sostenere esami fuori appello.


N.B.
Agli studenti che non hanno già acquisito solide basi storiche, durante i precedenti anni di studio, e/o non hanno seguito il corso, si consiglia di preparare l'esame sul manuale di Vitolo. In tutti i casi, si rammenta che il periodo definito "medievale" decorre dal IV secolo e si conclude con il XV secolo compreso e il manuale va studiato nella sua interezza.


 

 
Di F.M. Vaglienti (del 15/01/2011 @ 22:28:29, in Avvisi, linkato 2947 volte)

Nel corso del I Semestre, la docente riceve il giovedì, nella sede di Via Noto 6, dalle ore 12.30.

N.B. Ai laureandi si consiglia di concordare sempre preventivamente l'appuntamento a mezzo e-mail. Inoltre, si raccomanda cortesemente loro di astenersi dall'inoltrare il materiale di tesi e gli elaborati via e-mail, se non in caso di forza maggiore e sentita preventivamente la docente. Scritti e documenti vanno portati, già stampanti, al ricevimento e verranno riconsegnati corretti a partire dal ricevimento successivo, salvo impedimenti oggettivi. Le immagini possono essere caricate su supporto CD o su chiave USB.

Mappa della sede di Festa del Perdono www.francescavaglienti.it/public/settoreA.pdf

 
Di F.M. Vaglienti (del 28/07/2008 @ 13:58:48, in Ricerca, linkato 3106 volte)

D. Felline, La necropoli medievale di Sovana-Cattedrale. Scavi dell'Università degli Studi di Milano, a.a. 2012-2013
L. Barletta, Viaggio nelle cripte di Porta Romana, a.a. 2012-2013
V. Sala, Il marchio degli esclusi. Origini e attualità, a.a. 2012-2013
S. Buzzi, Il ruolo della balia nel Rinascimento tra storia e teatro, a.a. 2012-2013
M. Bertoletti, Excursus sul ruolo processuale della donna nel basso Medioevo, a.a. 2012-2013
L. Malimpensa, Palio degli Zoccoli. Radici storiche di una manifestazione moderna, a.a. 2012-2013
I. Medici, La rinascita degli studi anatomici nel basso Medioevo, a.a. 2012-2013
L. Aldi, La controversa figura di Giovanna d'Arco nella storiografia, a.a. 2012-2013
A. Magnaghi, Esempio di valorizzazione storica del castello di Binasco, a.a. 2012-2013
L.M. Basaglia, Esperimenti di didattica della Storia Medievale: la Milano di Bonvesin nella percezione degli studenti d'oggi, a.a. 2012-2013
S. Arrigoni, La documentazione delle Cartas Reales, a.a. 2012-2013
I. Baldan, Una vocazione anomala: Laura Bossi, monaca copista, a.a. 2012-2013
D. Pelosi, Diplomazia, guerra e committenza di Galeazzo Maria Sforza, a.a. 2013-2014
G. Luperini, Frammenti superstiti di dominazione pisana dell'Isola d'Elba (secc. XI-XIV), a.a. 2011-2012
S. Benincà, L'arte bianca nel Medioevo: il pane, da cibo contadino a specie consacrata, a.a. 2011-2012
F. Gilardi, Ritrarre Francesco d'Assisi: contraddizioni di un tipo iconografico, a.a. 2011-2012
F. Fornasiero, La taumaturgia regia nel Medioevo: storia e iconografia, a.a. 2011-2012
F. Gazzea, Esercizi di lettura sulla decorazione trecentesca del tiburio nella chiesa abbaziale di Chiaravalle, a.a. 2011-2012
C. Pirovano, Testimonianze iconografiche di san Bernardino da Siena in Lombardia (secc. XV-XVIII), a.a. 2011-2012
V. Rossetti, Il castello di Gropparello: storia, leggende e tradizioni vecchie e nuove, a.a. 2012-2013
A. Mansalvi, Cesare Borgia. Tra storia e iconografia, a.a. 2011-2012
M. Ghezzi, Il Buono, il Brutto e il Cattivo. Il ritratto quando Photoshop si faceva a colpi di piuma e di pennello, a.a. 2011-2012
A. Valsecchi, Il suicidio nel Medioevo: un'indagine storico-artistica, a.a. 2011-2012
F. Brandolini, Pavia: vestigia di una civitas altomedievale, a.a. 2010-2011
M.A. Radaelli, Bonifacio VIII tra storia e iconografia, a.a. 2010-2011
M. Sapriti, La Loggia degli Osii tra storia e iconografia, a.a. 2010-2011
E. Cartabbia, Corredi funerari altomedievali a Sutton-Hoo, a.a. 2010-2011
F. Basini, Servire in armi il duca. L'esercito e gli armigeri sforzeschi, a.a. 2010-2011
S. Grassi, La percezione del tempo nel tardo Medioevo, a.a. 2010-2011
V. Rizzello, Il risveglio della coscienza civica: Milano e i complaints choirs, a.a. 2010-2011
V. Frontini, La moda "alla lombarda": esempi milanesi tardomedievali, a.a. 2010-2011
L. Cairoli, Il Segretario e il Vescovo: investimenti e propaganda sforzeschi nella Como del '400, a.a. 2010-2011
E. Trabucchi, Dall'artigianato tardo medievale ai musei civici contemporanei. La cultura materiale nell'Arco Alpino occidentale, a.a. 2010-2011
S. Zaboi, La prostituzione nel tardo Medioevo. Storia e spunti iconografici, a.a. 2010-2011
E. Prada, La Corte dei Miracoli: tra storia e finzione artistica, a.a. 2010-2011

D. El Nagar, San Vincenzo al Volturno nell'Alto Medioevo. Storia e scavi, a.a. 2010-2011

Y.S. Spata, San Bartolomeo e l'anatomia del corpo umano nel Medioevo tra storia e arte, a.a. 2009-2010
M.A. Lombardo, La Cupola della Roccia: un esempio di sincretismo arabo-bizantino, a.a. 2010-2011
A. Samarani, Bianca Maria di Challant: fonti eterogenee di un ritratto incompiuto, a.a. 2009-2010
A.A. Sinisi, Le provvidenze contro la peste a Milano tra XIV e XVII secolo: tra storia e antropologia, a.a. 2009-2010
M. Desogus, Tracce archeologiche longobarde in Sardegna, a.a. 2009-2010
G. Morale, All'origine della devozione amadeita: riscontri documentari e iconografici, a.a. 2009-2010
S. Meloni, I castelli della Valcamonica, tra arte e storia. Secc. VII-XV, a.a. 2009-2010
E. Panzeri, La raffigurazione dei fiumi nella pittura tardo medievale in Lombardia, a.a. 2009-2010
E. Mossa, "The Merchant of Venice" di William Shakespeare: il riscatto degli emarginati?, a.a. 2009-2010
E. Quadranti, Lo Scisma dei Tre Capitoli e i suoi influssi nella Como altomedievale, a.a. 2009-2010
G. Lojacono, I Vimercati di fine '400: tra centro e periferia, a.a. 2009-2010
L. Selvaggio, Piero della Francesca: i colori del potere, a.a. 2009-2010
M. Cruccu, L'Armata Brancaleone: analisi di una (in)volontaria commedia storica, a.a. 2008-2009
A.A.M. Colorizio, Tra mito e storia. Le radici della trama dell'Amleto di Shakespeare, a.a. 2008-2009
C. Treu, Il Duomo di Milano: giganti e doccioni, a.a. 2008-2009

F. Costa, L'iconografia dei Re Magi nel Seprio altomedievale: Varese e Induno Olona, a.a. 2008-2009

M. Murroni, Milano da capitale dell'Impero a città dei Goti, a.a. 2008-2009

D. Bortoluzzi, "Lapides clamabunt". Le sculture musicali nell'arte romanica, a.a. 2008-2009
M.C. Turcol, Un Evangelario per la città: Ariberto e la Milano dell'XI secolo, a.a. 2008-2009
O. Bagatti, I "Lombardi alla prima Crociata" dalla Storia all'Opera, a.a. 2008-2009
M. Sironi, Urbanistica della violenza: riflessi architettonici delle lotte di fazione nella Legnano del '400, a.a. 2008-2009.
M. Amendolagine, Il segno e l'immagine. La raffigurazione umana nell'arte islamica medievale tra miniatura e calligrafia, a.a. 2008-2009
I. Gandossi, Ipotesi di valorizzazione dei reperti medievali del Museo d'Arte e Cultura Sacra di Romano di Lombardia (BG), a.a. 2008-2009
M. Bertolini, Augusta vetus: reperti tardoantichi e altomedievali della plaine di Aosta, a.a. 2008-2009
M. Mazzoleni, Fondazioni Templari e Ospitaliere a Milano in età medievale, a.a. 2008-2009
A. Mazzoleni, Castel Roncolo e il Castello di Fénis: immagini di un Medioevo ideale, a.a. 2008-2009
R. Cavazzon, Ambrogio e la campagna edificatoria nella Milano altomedievale, a.a. 2008-2009
M. Rosso, Il battistero medievale di Arsago (VA). Storia e iconografia, a.a. 2007-2008
C. Petruccelli, Il ciclo di affreschi di Sant’Alessandro di Bisnate: echi foppeschi tra iconografia e storia, a.a. 2007-2008
G. Romeo, Il mito della “razza” longobarda: il caso di Bolgare (BG), a.a. 2007-2008
C. Cappelletti, Riccardo III tra storia e teatro shakespeariano, a.a. 2007-2008
E. Rota, Lo specchio tra arte e scienza, tra Fiandre e Milano nel XV secolo, a.a. 2007-2008
C. Cammarano, L’iconografia del lupo nel Medioevo, a.a. 2007-2008
L. Brembilla, La Cappella Colleoni a Bergamo, sogno di un signore mancato, a.a. 2007-2008
A. Pasotti, Il Ponte del Diavolo. Realtà e leggende attorno al Pontevecchio di Pavia, a.a. 2007-2008
E. Arrigoni, Oreficeria sacra tardo medievale nelle Valli di Lecco, a.a. 2006-2007
M.L. Bino, Excalibur e i cavalieri della Tavola Rotonda, a.a. 2006-2007
S. Ferrari, Sant’Orso di Aosta. Storia, leggenda e iconografia, a.a. 2006-2007
S. Martinella, Ottone, Guglielmo e l’ambone. San Giulio d’Orta intorno al Mille, a.a. 2006-2007
G. Zaccariotto, La “Vipera che Milanesi accampa”: iconografia, storia e fortuna artistica dello stemma visconteo, a.a. 2006-2007
A. Samarani, Crimini e castighi nel tardo Medioevo. Esempi iconografici, a.a. 2006-2007
D. Shabnam Bonetti, Ipotesi di mostra documentaria. Le carte del Fondo diplomatico sforzesco (1466-1476), a.a. 2006-2007
D. Arrigo, L’iconografia del libro nella pittura fiamminga tardo medievale, a.a. 2006-2007
A. Sari, Bianca Maria Visconti: i diplomi e le miniature dell’Archivio di Stato di Milano, a.a. 2006-2007
C. Sartori, Le miniature del Fondo Cimeli dell’Archivio di Stato di Milano. 1447-1497, a.a. 2005-2006
L. Lo Faro, L’arte dell’autolegittimazione nella Lombardia sforzesca, a.a. 2005-2006
A. Baccigalupi, Maschere litiche in  Lunigiana: studio di alcuni siti, a.a. 2005-2006
R. Ardizzone, La torre di Casaletto Lodigiano, a.a. 2003-2004

 
Ci sono 28 persone collegate

< dicembre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
             

Cerca per parola chiave
 


Titolo
Immagini (7)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Trovi utile questo blog?

 Molto
 Abbastanza
 Poco
 Per niente

Titolo

Listening
Musica...

Reading
L. Carroll, Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie e Al di là dello specchio, Einaudi 2003
G. D'Annunzio, Il piacere, Rusconi 2009
Ch. Desroches Noblecourt, La regina misteriosa (Hatshepsut), Sperling & Kupfer2003
R. Kipling, Kim, I libri della Giungla, Racconti dall'India, Rizzoli 2008
H. Melville, Moby Dick, trad.it. C. Pavese, Adelphi 1993
A. Pérez Reverte, La pelle del tamburo, Tropea 1998
A. Pérez Reverte, La tavola fiamminga, Tropea 1999
J. Romains, Knock o il trionfo della medicina, Il Circo 2007
G. de Santillana, H. von Dechend, Il mulino di Amleto. Saggio sul mito e sulla struttura del tempo, Adelphi 1999
J-P. Sartre, Il Diavolo e il buon Dio, Mondadori 2003

Watching
Film...





14/12/2017 @ 03:15:02
script eseguito in 52 ms